Montignoso una perla inedita della Versilia

Montignoso è uno di quei paesi in cui il tempo si è fermato, nonostante continui a passare. Comune a Nord della Toscana con più di diecimila abitanti, situato sul mare al confine tra la provincia di Massa Carrara e il comune di Forte dei Marmi, questo territorio si presenta come oasi di tranquillità dalla vita moderna, ideale per chi vuole i comfort del nostro secolo senza la frenesia che generalmente lo accompagna. Montignoso è un comune particolare dato che si estende dai monti al mare, dalle cime delle Alpi Apuane alle sponde del Mar Tirreno. Ed è proprio grazie alla particolarità del suo territorio che è possibile provare un relax a tutto tondo, ma soprattutto trovare il proprio tipo di relax.

Dai paesaggi delle Alpi Apuane… In questa zona si può decidere di trascorrere il proprio tempo passeggiando lungomare oppure scegliere i sentieri del Pasquilio, da cui si gode di un panorama mozzafiato, immersi nel verde dei boschi apuani; è possibile fare un pic nic, stendendo una tovaglia a terra e dimenticandosi di ogni cruccio moderno, così come si può scegliere di farsi ingolosire dai piatti montani offerti dai ristoranti tipici, certi di poter gustare un buon pasto senza perdersi la vista del paesaggio. A chi piace un bel panorama e un bel castello sarà possibile visitare il Castello Aghinolfi, situato sulla Fortezza, un’alta collina che sovrasta la frazione di Capanne. Il Castello, di origine longobarda, è stato restaurato nei primi anni 2000 ed è ora possibile visitare il piccolo museo all’interno oppure passeggiare lungo le mura di cinta  lasciandosi trasportare indietro nel tempo. Durante la bella stagione il Castello diventa palcoscenico di concerti ed eventi all’aperto .

… alla quiete del Mar Tirreno. A meno di 10 km dalle montagne, c’è il grande blu. Il Mar Tirreno e il Cinquale, dove salmastro e riposo si fondono senza soluzione di continuità. La zona di Cinquale si estende per circa un km, tra Marina  di Massa e Forte dei Marmi, e vi si possono trovare stabilimenti balneari attrezzati, le Terme della Versilia, un porticciolo turistico con attracco e un piccolo aeroporto. La scelta sta tutta al visitatore, dato che le attività disponibili sono veramente tante infatti , grazie alla posizione strategica di Cinquale , si può partire alla volta di escursioni  indimenticabili come raggiungere in battello  le Cinque Terre, Lerici e Portovenere oppure visitare le famose Cave di Marmo di Carrara . Lungo le sponde del Fiume Versilia c’è l’ oasi naturale del Lago di Porta, habitat naturale di molte specie animali tipiche della zona raggiungibile a piedi o in bicicletta . Non di meno, chi desidera un pranzetto a base di pesce, troverà facilmente ciò che cerca nei ristorantini vicini alla piazzetta centrale di Cinquale, dove potrà saziarsi cullato dallo sciabordio del mare. E nel pomeriggio, il grande dilemma: riposare sulla spiaggia o fare un giro nella vicina Versilia tra Forte dei Marmi, Pietrasanta e Viareggio? Da Cinquale è facile raggiungere le Città d’Arte Toscane come Lucca e Pisa a soli 40 KM o Firenze e Siena comodamente raggiungibili con l’autostrada .

Quale che sia la scelta, è tutta una questione di priorità. Infatti una volta arrivati, sarà difficile ripartire senza visitato un territorio che mischi insieme mondanità e semplicità , sapori antichi e moderni , visitare i monti e il mare, qui si può trovare sia qualcosa da fare che scegliere di non fare niente, o meglio di oziare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.